Concorso Fai il pieno di buoni: Antica Erboristeria regala buoni Erg come premio sicuro

E’ attivo dal giorno di Pasquetta (28 marzo 2016) il nuovo concorso Antica Erboristeria dal nome “Fai il pieno di buoni“, un’iniziativa che offre l’opportunità di ricevere premi sicuri e utili a chiunque faccia benzina.
Fino al 31 agosto 2016 potrete ottenere buoni TotalErg del valore di 5 euro acquistando i prodotti della linea Antica Erboristeria in promozione, ossia le confezioni quadripacco di dentrifici da 75 ml (Sbiancante, Purificante, Totale, Oxy Bianco) che riportano lo sticker del concorso Fai il pieno di buoni.
Concorso Fai il pieno di buoni Antica Erboristeria
Ogni partecipante potrà richiedere fino a tre buoni carburante, conservando lo scontrino (parlante, miraccomando!) e lo sticker promozionale trovato nella confezione acquistata.
Secondo il regolamento completo di Fai il pieno di buoni, la modalità di partecipazione prevede inoltre l’inserimento dei dati anagrafici e dello scontrino (importo, data, ora, numero progressivo) sul sito web del concorso entro 5 giorni dall’acquisto.
Successivamente riceverete all’indirizzo e-mail indicato:
– un modulo di riepilogo contenente i dati inseriti
– un codice univoco
– un link per confermare la partecipazione effettuata

Avrete a disposizione 24 ore per confermare la vostra partecipazione mediante l’apposito link presente nell’email.
Per completare la procedura di richiesta del premio, entro e non oltre 5 giorni dalla data di conferma della partecipazione dovrete inviare:
– lo scontrino integro ed originale relativo all’acquisto dei prodotti in promozione
– lo sticker promozionale
– la stampa originale del modulo di riepilogo riportante il codice univoco

L’indirizzo da utilizzare è il seguente:
OPERAZIONE A PREMI “FAI IL PIENO DI BUONI” c/o Casella
Postale 17140 Ufficio Postale di Via Pindaro 29, 20128 Milano.

Emily

Pazza per gli sconti e le opportunità di risparmio, dipendente dallo shopping e dalle belle parole. Ho cominciato aiutando amici e parenti a trovare l'offerta migliore ogni volta che dovevano effettuare degli acquisti, ma poi ho pensato di riassumere quelle ricerche e gli esiti del mio shopping in un "diario". Nell'era degli smartphone mi sono adeguata volentieri e ho deciso di scrivere online: così risorge Omaggi.net :)

Lascia un commento: è sempre gradito :-)