Concorso “Gioca e vinci con CucinaBarilla”: 15 forni in palio

Avete ricevuto anche voi l’email relativa al concorso “Gioca e vinci con CucinaBarilla”?
Io l’ho notata pochi minuti fa, così ho deciso subito di mettermi a lavoro per condividere quest’iniziativa con voi 🙂 !
L’operazione a premi è cominciata il 7 marzo e si concluderà il 10 aprile 2016.
Distinguiamo due modalità differenti, le quali determinano anche i premi in palio:

  • Instant Win
    35 (n. 1 premio al giorno) Cofanetti MyGift Mondadori (valore di € 15,00 cad)
  • Modalità Estrazione
    – 1° premio costituito da un forno Whirlpool Cucina Barilla e la visita di un cuoco Barilla che si recherà a casa del vincitore per cucinare un pranzo per un max. di 5 persone comprensivo di antipasto, un primo, un secondo, un dolce, bevande incluse (vino e acqua).
    – dal 2° al 15° premio: un forno Whirlpool Cucina Barilla del valore di € 572,95 + IVA = € 699,00

Lo chef Barilla porterà ingredienti, bevande e il materiale per cucinare e deciderà il menù, il quale sarà cucinato con il forno Cucina Barilla. Un premio davvero allettante!

Se desiderate partecipare al concorso Gioca e vinci con CucinaBarilla, dovrete collegarvi al sito web dell’iniziativa, registrarvi e completare correttamente il gioco proposto. Successivamente scoprirete l’esito della giocata; in caso di vincita, riceverete un’email di conferma.
In più, potrete incrementare le possibilità di vincita nella modalità estrazione invitando i vostri amici a partecipare al concorso. Ogni 5 amici invitati, avrete un’ulteriore opportunità di vincere!

Ma in cosa consiste il gioco? Nulla di così complesso!
Dovrete realizzare il piatto indicato con CucinaBarilla, scegliendo il kit corretto tra quelli proposti: bastano un paio di click. Dopo questo breve passaggio, scoprirete il risultato della vostra partecipazione (instant win).

Concorso Gioca e vinci con CucinaBarilla

Emily

Pazza per gli sconti e le opportunità di risparmio, dipendente dallo shopping e dalle belle parole. Ho cominciato aiutando amici e parenti a trovare l’offerta migliore ogni volta che dovevano effettuare degli acquisti, ma poi ho pensato di riassumere quelle ricerche e gli esiti del mio shopping in un “diario”. Nell’era degli smartphone mi sono adeguata volentieri e ho deciso di scrivere online: così risorge Omaggi.net :)

Lascia un commento: è sempre gradito :-)