Concorso La Viennetta è servita: vinci Villeroy & Boch

Fino al 15 gennaio 2016 potrete partecipare al concorso La Viennetta è servita!
E’ necessario acquistare una confezione di Viennetta Algida (la gamma My Viennetta non è inclusa): successivamente, potrete giocare i dati dello scontrino telefonicamente, appurando l’esito della partecipazione in maniera immediata.
Dopo aver chiamato allo 02 3626 5487 (in qualsiasi momento della giornata, dato che attivo tutti i giorni 24 ore su 24), scoprirete istantaneamente se avete vinto uno dei trecento vassoi in palio firmati Villeroy&Boch.
Chi non ha vinto potrà consolarsi con l’estrazione finale, composta da un servizio tavola e un servizio moka, entrambi per 12 persone.
Inoltre, l’acquisto di una confezione di Viennetta Algida risulta ancor più vantaggioso utilizzando T-Frutta: la suddetta applicazione rimborsa un euro per tutte le varietà. Se non la conoscete, date un’occhiata al nostro articolo relativo a T-Frutta e capirete di che stiamo parlando.

Diamo un’occhiata più da vicino ai premi in palio del concorso La Viennetta è servita:
– 300 Vassoi 35×18 Villeroy& Boch – Linea Amazonia, Premium Bone Porcelain del valore di mercato di € 44,26 cad + IVA
Concorso La viennetta è servita– estrazione finale di 1 Servizio tavola Amazonia Anmut 12 persone, composto da 12 piatti piani cm 27, 12 piani dessert cm 22, 12 piatti fondi cm 24, 1 insalatiera cm 23, 12 scodelle 0,75l + 1 servizio moka 12 persone, composto da 12 tazza moka con piatto, 1 zuccheriera, 1 cremiera del valore di mercato di € 1.859,67 + IVA

Non avendo trovato sul web delle immagini relative ai premi, ne approfittiamo per allegarne una ironica che vi ruberà un sorriso. Buon concorso a tutti!

Emily

Pazza per gli sconti e le opportunità di risparmio, dipendente dallo shopping e dalle belle parole. Ho cominciato aiutando amici e parenti a trovare l’offerta migliore ogni volta che dovevano effettuare degli acquisti, ma poi ho pensato di riassumere quelle ricerche e gli esiti del mio shopping in un “diario”. Nell’era degli smartphone mi sono adeguata volentieri e ho deciso di scrivere online: così risorge Omaggi.net :)

Lascia un commento: è sempre gradito :-)