Diventa tester di Acqua di Sirmione: come candidarsi

Avete mai sentito parlare dell’Acqua di Sirmione? Si tratta di uno spray nasale naturale realizzato con acqua termale delle Terme di Sirmione (pura al 100% senza additivi, conservanti, propellenti). L’occasione di utilizzare un prodotto simile si presenta spesso: raffreddori, riniti, sinusiti sono i primi nemici da sconfiggere per l’articolo in questione, ma ovviamente non posso confermarne l’efficienza perché non l’ho mai acquistato in precedenza.
La ragione per cui sono qui a scriverne oggi è dovuta all’opportunità di diventare tester, ossia di provare gratuitamente i prodotti di Acqua di Sirmione.

L’iniziativa è stata promossa da Donna Moderna e mette in palio kit composti da 6 flaconcini da 15 ml con erogatore spray nasale. Articolandosi in due fasi, verranno selezionati due gruppi da 100 tester ciascuno.
Partecipare richiede la registrazione: per inoltrare la candidatura, dovrete visitare la pagina web dedicata alla promozione.
Potrete fare direttamente il login se siete già iscritti al network dei siti Mondadori, il quale comprende ovviamente anche Donnamoderna.com; in alternativa, registrarvi necessita semplicemente il tempo di inserire i propri dati personali.

Tester Acqua di Sirmione
L’Acqua di Sirmione è un prodotto privo di controindicazioni, difatti può essere utilizzato persino dai neonati oltre che dalle donne in gravidanza. Non presenta sostanze decongestionanti farmacologiche: si tratta di acqua sorgiva naturale a contenuto sulfureo salsobromoiodico, le cui caratteristiche, essendo completamente naturali, non sono riproducibili.
Stiamo parlando di proprietà antinfiammatorie, immunostimolanti e fluidificanti, che rendono lo spray in questione adatto sia alla detersione quotidiana del naso e della gola che per la prevenzione e la cura delle affezioni alle prime vie aeree.

Emily

Pazza per gli sconti e le opportunità di risparmio, dipendente dallo shopping e dalle belle parole. Ho cominciato aiutando amici e parenti a trovare l’offerta migliore ogni volta che dovevano effettuare degli acquisti, ma poi ho pensato di riassumere quelle ricerche e gli esiti del mio shopping in un “diario”. Nell’era degli smartphone mi sono adeguata volentieri e ho deciso di scrivere online: così risorge Omaggi.net :)

Lascia un commento: è sempre gradito :-)