Guadagnare con Ciao.it: come funziona

Guadagnare con Ciao.it

Ciao.it è un sito storico e chi utilizza il web da tanto, probabilmente lo conoscerà già. Creai il mio profilo anni fa: pensate che ho persino dimenticato la password, ma non importa perché ho intenzione di utilizzarlo con un account nuovo.
L’idea di base è molto interessante a mio avviso: si tratta di un Paid to Write (pagato per scrivere), per cui chi scrive opinioni e dice la propria ha la possibilità di guadagnare online, mentre chi non è registrato può comunque conoscere le recensioni degli utenti, informandosi così su un prodotto o un servizio. Ai tempi (mi riferisco al 2004/5, un periodo abbastanza lontano) utilizzavo Ciao.com per recensire libri, articoli tecnologici, film, videogiochi: tutti, d’altronde, abbiamo qualcosa da dire, un’opinione che in forma scritta può essere d’aiuto ad altri, offrendoci al contempo anche qualche piccolo guadagno.
All’interno di Ciao.it è possibile anche scrivere Mini Opinioni (almeno 20 parole), le quali non offrono remunerazioni ma possono essere convertite in opinioni standard (almeno 120 parole).

Come guadagnare con Ciao.it

Ciao.itVi abbiamo già anticipato qualcosa, ma proseguite la lettura per conoscere tutte le possibilità di guadagno con Ciao.it: le opportunità disponibili non sono affatto male e prevedono una retribuzione anche in caso di affiliazione.

E’ bene specificare che alcuni prodotti non offrono remunerazione per l’opinione scritta: esistono tre diverse tariffe, che stabiliscono il compenso e sono indicate tramite il simbolo dell’euro. Vi basterà accedere e visitare la scheda del prodotto che desiderate recensire: accanto al nome, potrete scorgere da uno a tre simboli.
– 1 simbolo: 0.5 centesimi
– 2 simboli: 1 centesimo
– 3 simboli: 2 centesimi

Se il simbolo è assente, l’opinione non verrà remunerata. Ogni mese, però, questo valore può cambiare, per cui se vi piacerebbe recensire un prodotto ma non trarreste alcun guadagno, forse sarebbe meglio attendere.

Le opportunità di guadagno non sono finite. Distinguiamo anche quattro diversi valori di remunerazione per le valutazioni positive sulle opinioni (0, 0.5, 1 o 2 centesimi a valutazione). Il livello di interesse e il numero di opinioni disponibili determinano il compenso ottenibile. Se sono già presenti diverse recensioni e il prodotto non è particolarmente ricercato, il guadagno non sarà massimo. Anche questi valori variano mensilmente.
Questo spiega perché scrivere un’opinione su un prodotto in una categoria “pagata” per primi consente di ottenere il doppio per le valutazioni positive ricevute (es. utile, molto utile) durante il primo mese.

E se le vostre opinioni sono di alta qualità e hanno realmente aiutato il lettore, determinando la sua decisione di acquistare il prodotto da voi recensito, avrete modo di incrementare i vostri guadagni grazie al “Monte Premi Qualità”: in sintesi, ogni mese vengono distribuiti 1.600 € fra i migliori autori. Moltissime categorie consentono di accedere a tali remunerazioni, da Videogiochi, Fotografia, Film a Viaggi e Turismo, Auto e Moto, Strumenti Musicali e così via.
Per rientrare fra gli autori migliori è necessario scrivere opinioni oneste e dettagliate: la lunghezza del testo, infatti, rientra fra i parametri che stabiliscono la qualità di una recensione.

Dopo che avrete raggiunto la soglia minima di 5 euro, potrete richiedere un bonifico su conto corrente bancario o postale e ricevere la somma guadagnata. Non è impossibile ottenere guadagni simili se considerate la possibilità di invitare amici: infatti, ogni utente che si registrerà a Ciao.it grazie a voi e scriverà almeno un’opinione sul sito, vi consentirà di ricevere 50 centesimi. Per i primi sei mesi di adesione, riceverete una provvigione del 50% su tutti i suoi guadagni: non male!
Interessante che l’esempio riportato nelle stesse FAQ del sito: ipotizzando l’iscrizione di 20 iscritti in sei mesi, i quali, a loro volta, hanno guadagnato 20 euro durante il periodo in questione, si otterrà un profitto di 20 x 0,50 (20 iscritti x 50 centesimi di guadagno) + 20 x 10 euro (20 iscritti x provvigione del 50% sui guadagni degli iscritti), per un totale di 210 euro.

Ogni mese è possibile vincere un importo di ben 5 euro partecipando alla lotteria di Ciao.it, la quale indica una serie di prodotti da recensire nella pagina dell’iniziativa. Solo 4 opinioni con una valutazione media di almeno “molto utile” e un’immagine del prodotto (come prova dell’acquisto avvenuto) potranno determinare i vincitori della lotteria. Al momento, ad esempio, sono presenti articoli di ogni genere: videogiochi, profumi, libri, film, persino giocattoli!
Dunque non è necessario essere esperti di tanti settori: vi basta una semplice passione per poter scrivere recensioni utili. Io, ad esempio, ho provato diversi prodotti per i capelli, ma ho anche acquistato parecchi cd musicali. Insomma: potrò certamente dire la mia su ciò che ho provato o conosco e lo stesso vale per voi.

Un altro bonus di 5 € potrà essere ottenuto da chi scriverà le tre migliori opinioni relative a un prodotto di uso quotidiano stabilito ogni lunedì. La recensione dovrà includere una foto personale (cioè scattata da voi) che possa garantire il possesso del Prodotto della Settimana.

Lo stesso guadagno è garantito alle due migliori opinioni relative a un “Argomento di Attualità“: l’ultimo, ad esempio, è stato “Nuovo anno! Quali sono i vostri buoni propositi per il 2016? Quali saranno i prodotti che vi aiuteranno a raggiungerli? Raccontateci!”.
Guadagnare con Ciao.itVengono spesso pubblicati anche altri giochi e iniziative che consentono di ottenere ulteriori retribuzioni: potrete visualizzarle consultando la sezione relativa agli annunci. Una volta effettuato il login, vi basterà cliccare sul link che troverete alla voce “Scopri tutte le azioni della Community per guadagnare più soldi!”.

Concludo questo articolo su Ciao.it con un post scriptum. Questa nota finale ha lo scopo di farvi riflettere. Dato che si guadagna anche tramite i voti ricevuti, non mancano gli utenti che per simpatia o per incrementare le proprie retribuzioni, decidono di scambiare “Eccellente” (il voto più alto) a vicenda. Non mi interessa giudicare o meno tale politica, ma solo comunicarla a chi non conosce minimamente il sito in questione.

Be the first to comment

Lascia un commento: è sempre gradito :) !