Olaplex: trattamento miracoloso per capelli colorati, rovinati, secchi

Dopo aver utilizzato il mitico trattamento Olaplex N°3, ho finalmente potuto apprezzare i benefici delle due varianti 1 e 2. E’ stata un’esperienza fantastica e devo assolutamente ringraziare OP Cosmetics che ha trasformato la mia curiosità in realtà.

Tutto è cominciato con la mia solita ricerca disperata di un prodotto in grado di aiutare realmente i miei capelli. Li sottopongo a un certo stress fra piastra e colore, per cui cerco sempre di acquistare shampoo, balsamo, maschera, sieri e altri cosmetici professionali capaci di di rinforzarli.

Trattamenti Olaplex N.1 e N.2

Così ho cominciato ad utilizzare Olaplex N.3, l’unico trattamento Olaplex utilizzabile dai privati. Gli altri due, infatti, generalmente vengono mischiati con il decolorante e il colore, ma è possibile richiederli in salone anche solo per godere di un ottimo trattamento ristrutturante. Il costo è più elevato rispetto ai trattamenti classici, ma non stiamo parlando della solita maschera: la magia di Olaplex si fa conoscere subito e ci tengo a specificarlo perché persino alcune amiche non mi hanno creduto quando ho raccontato loro che dopo la decolorazione i miei capelli erano uguali a prima. Nessun danno, nemmeno dopo il primo shampoo a casa che di solito era una vera tragedia per quanto secchi e sfibrati diventavano i capelli; fine, punto, stop. Con Olaplex ho risolto il problema e quando vado dal parrucchiere per gli effetti luce, non posso più fare a meno di pagare quel piccolo sovrapprezzo per tutelare la salute della mia chioma.

Recensione Olaplex: io dico sì!

Olaplex N°3 va applicato su capelli umidi e deve stare in posa almeno 10 minuti. Per chi ha sempre i minuti contati come me, è ultra comodo, dato che è possibile persino dormirci su utilizzandolo la sera e facendo lo shampoo direttamente il giorno dopo.
Questo prodotto smentisce i soliti stereotipi legati a ciò che è chimico. Olaplex N.3 Hair Perfector è infatti frutto dell’invenzione di due specialisti a livello mondiale in ingegneria chimica e dei materiali, i quali hanno creato un prodotto dall’azione riconnettiva privo di silicone e oli.

Il motivo per cui mi permetto di esprimere un’opinione simile è dovuto al fatto che ho constatato con i miei occhi i risultati della chimica vera, non la solita formula ingannevole che promette mare e monti mediante le classiche porcherie cosmetiche. Olaplex vanta un ingrediente straordinario in grado di riconnettere legami presenti all’interno dei capelli moltiplicandoli e i benefici si notano subito, a partire dall’asciugatura. Le alternative non esistono perché questo ingrediente è assolutamente unico e spiega il successo dei trattamenti professionali Olaplex, frutto della biochimica.

Quello che mi ha colpito di più è stato notare che dopo la quarta applicazione, i miei capelli si sono arricciati. Un tempo avevo dei boccoli naturali che mi mancano tantissimo, ma gli anni di piastra hanno creato degli scompensi notevoli alla struttura dei miei capelli. Olaplex mi sta aiutando a combattere questi danni e sono talmente entusiasta dei risultati da aver già ordinato il secondo trattamento!
Una ricerca online mi ha permesso di conoscere il nome del problema: si chiama Texture Identity Crisis (crisi della forma del capello) e porta i capelli a non avere più una natura ben precisa (riccia, liscia, ondulata? 🙁 nessuna!).

AGGIORNAMENTO LUGLIO 2017

Dopo mesi di Olaplex N°3, Shampoo e Balsamo Melu di Davines e più spazzola e phon che piastra, i miei capelli sono decisamente più forti. E’ estate e riesco ad asciugare i capelli senza dover necessariamente passare la mia amata GHD. Ho abbandonato quei prodotti pesantissimi che non hanno mai aiutato i miei capelli: addio Mythic Oil (profumatissima ma veramente distruttiva per la mia chioma) e benvenuta Davines, un brand decisamente più etico di L’Oréal e con una gamma di prodotti che fanno davvero il loro dovere.

Utilizzando dei prodotti per capelli migliori, tagliando ogni tot, decolorando sempre con Olaplex e applicando il N°3 a casa ho davvero notato dei cambiamenti significativi. Già aver “abbandonato” la piastra è stato per me un passo avanti straordinario (ogni tanto un tocco ci sta però, ecco il perché delle virgolette :p ). Prestissimo proverò shampoo e balsamo Maria Nila (100% vegan e cruelty-free) per continuare a coccolare i miei capelli sperando che crescano un altro po’ 🙁 (magari).

Acquistare Olaplex: basta un click su OP Cosmetics

Olaplex n.3Proprio in questo momento è possibile acquistare il trattamento Olaplex N.3 a un prezzo davvero vantaggioso per cui se volete farvi un regalo, vi consiglio di approfittare subito della promozione indetta in occasione dell’anniversario di OP Cosmetics (SCADUTA!).
In alternativa, usate il codice sconto CLIO15 per risparmiare il 15% su tutta la gamma di prodotti professionali per capelli presenti sullo shop di OP Cosmetics.

In sintesi, voglio concludere rinnovando il mio entusiasmo: non ho mai utilizzato un trattamento per capelli simile. Non saprei nemmeno fare un confronto! Non c’è da stupirsi però: era l’ora che mettessero a disposizione dei consumer un prodotto veramente efficace e non la solita truffa! D’altronde se lo usano persino le celebrità di Hollywood, un motivo ci sarà… 😉

P.S. Il prodotto è disponibile anche su Amazon per cui se avete un buono o del credito e volete farvi un regalo, avete trovato l’articolo perfetto! Vi consiglio di verificare però che il prodotto sia originale e spedito dall’Italia perché girano un sacco di falsi.

Emily

Pazza per gli sconti e le opportunità di risparmio, dipendente dallo shopping e dalle belle parole. Ho cominciato aiutando amici e parenti a trovare l’offerta migliore ogni volta che dovevano effettuare degli acquisti, ma poi ho pensato di riassumere quelle ricerche e gli esiti del mio shopping in un “diario”. Nell’era degli smartphone mi sono adeguata volentieri e ho deciso di scrivere online: così risorge Omaggi.net :)

Lascia un commento: è sempre gradito :-)