Spazzole liscianti Madame Paris: una nuova recensione

Spazzole liscianti Madame Paris confezione

Come sapete mi è già capitato di testare una spazzola lisciante e l’esperienza non è stata particolarmente convincente. Ma un brand ha voluto smentirmi, mettendomi a disposizione ben tre modelli differenti. Il suo nome è Madame Paris.

Le tre spazzole liscianti che ho ricevuto sono disponibili sul mercato italiano grazie ad Amazon visto che il sito web dell’azienda non è ancora disponibile in lingua italiana.

La prima cosa che ho fatto è stato ammirarle ad una: la confezione è deliziosa, elegante come lo stile francese. Il total black attira davvero e non è l’unico pregio della scatola: la spazzola è ben riposta all’interno assieme a degli accessori come il fodero per riporre la spazzola, le clip fermacapelli, una spazzolina per la pulizia e la rimozione dei capelli ed altri ancora (alcuni non li ho ben capiti: volete dirmi la vostra su cosa possano essere? :p ).

L’occasione di utilizzare una spazzola lisciante fra le tre si è presentata subito: ho immortalato il tutto e sto cercando di montare un video decente (migliore di quello della recensione passata almeno!) per mostrarvi la mia esperienza. Nulla, ma dico, nulla a che vedere con la “cinesata” ricevuta l’anno scorso: queste spazzole sono decisamente migliori e performanti. Tra l’altro il costo è anche un po’ più alto rispetto alla spazzola cinese, ma è assolutamente giustificato dal design, la funzionalità e l’efficacia.

Ebbene sì: ovviamente ho provato la spazzola lisciante Glamour!
Non ho resistito. C’erano persino le clip per fermare i capelli che ho sempre voluto ma mai acquistato: altro che mollettoni spartani di 1 euro acquistati al mercato 😀 !
Avrò impiegato una ventina di minuti per lisciare tutti i capelli.

La mia esperienza con la spazzola lisciante Glamour

Che dire? Assolutamente positiva!

Non posso negare che la piastra offra una versatilità che ergonomicamente la spazzola lisciante non è in grado di offrire, ma possiamo fare lo stesso discorso all’incontrario. Glamour è facilissima da passare, proprio come una spazzola normale, per cui non serve una mano esperta per utilizzarla dato che il gesto da effettuare è naturale.
In più, non ho avuto problemi di crespo ma non nego di avere applicato dell’olio di argan dopo la piega (indispensabile per i miei capelli).

Rispetto alla piastra risulta davvero comoda per trattare la cute mantenendo il volume e dando una piega decente a una parte dei capelli difficile da raggiungere e impossibile da vedere senza uno specchio. Certo, io non sono una parrucchiera però, quindi il mio giudizio resta sempre quello di una persona che si trova a fare i capelli più volte alla settimana per necessità e che si è munita di tutto l’occorrente per ottenere dei buoni risultati. Magari un professionista direbbe tutto l’opposto :p ma questa è la mia opinione.

Giveaway spazzole liscianti Miracle & Angela

Il motivo per cui ho deciso di non toccare minimamente le altre due spazzole liscianti è il giveaway: proprio così!
Perché utilizzare due prodotti nuovi e perfetti quando qualcuno di voi potrebbe testarla gratuitamente e fornire un nuovo parere a riguardo?

Qualora foste interessati a partecipare, vi basterà seguire il concorso sulla pagina facebook di Omaggi.net dove verrà effettuata l’estrazione. Non ho ancora condiviso il post, ma ci sto lavorando 🙂 per cui mettete un like per rimanere aggiornati.

 

Spazzola lisciante Miracle Madame Paris
Vi presento Miracle! E’ la spazzola lisciante più economica fra le tre ricevute ma ha comunque un design curato nei minimi dettagli e la confezione include le comode clip di cui vi parlavo.
Spazzola lisciante Angela Madame Paris
Spazzola lisciante di fascia media: ha un costo poco più elevato rispetto al modello Miracle ma è ancora più efficiente e rifinita.

 

1 Trackback / Pingback

  1. Spazzola lisciante: funziona o è la solita truffa? | Omaggi.net

Lascia un commento: è sempre gradito :) !