T-Frutta: scarica l’app e guadagna con la spesa

Acquista, inoltra lo scontrino e guadagna denaro con T-Frutta

Non è una novità la possibilità di guadagnare grazie ai propri scontrini, ma il caso di T-Frutta è indubbiamente unico, grazie ad un’applicazione facile, comoda ed intuitiva da utilizzare.
Basterà portare con sé il proprio dispositivo (tablet o smartphone) per conoscere in tempo reale tutti i prodotti in offerta: ciascuno, infatti, consente di guadagnare un determinato compenso. Una volta accumulato un tot (non è specificato il minimo sul sito: hanno scritto “raggiunta la soglia desiderata”), potrete trasferire i guadagni dove preferite. Le opzioni disponibili sono le seguenti: bonifico bancario, Paypal e assegno circolare.
Per farvi un’idea più concreta, vi consiglio di visitare il sito ufficiale: è tutto spiegato chiaramente, anche se il procedimento è già di per sé piuttosto facile.
Dopo aver consultato i prodotti in offerta, potrete persino creare una lista personale della spesa. Successivamente, sarete liberi di acquistare in qualsiasi supermercato, che sia un discount o un ipermercato. Il passo più importante succede la spesa: è necessario fotografare sempre lo scontrino.
L’app di T-Frutta agevola l’utente anche in questo, fornendo indicazioni e consentendo di inviare più foto quando lo scontrino è troppo lungo. Dopo aver inoltrato le immagini richieste, dovranno trascorrere dei minuti prima di ricevere la notifica relativa al guadagno appena ottenuto, sempre visibile nella sezione “Conto”.

Devo essere onesta: non ho ancora provato T-Frutta ma ne ho sentito parlare bene. Nei prossimi giorni dovrò assolutamente fare la spesa, per cui vi terrò aggiornati modificando questo intervento. Mi sembra un’applicazione totalmente affidabile e anche molto comoda, specialmente perché i prodotti in promozione sono parecchi e tutti commercializzati da aziende di spessore. Se qualcuno di voi vuole dire la propria, ci contatti o lasci un commento: ogni contributo è prezioso!

T-Frutta come funziona

AGGIORNAMENTO 2018

Accrediti T-Frutta

A distanza di un paio di anni posso confermare l’efficienza di T-Frutta. Bisogna starci dietro e controllare i volantini, cercando anche dei punti vendita appositi. Non vi nego che mi è capitato di acquistare un prodotto in offerta presente anche su T-Frutta, inoltrando uno scontrino dove non si evinceva lo sconto applicato così ho ricevuto il mio compenso sebbene non dovesse essere valido data la promozione (alcuni prodotti non valgono se sono scontati). Ho guadagnato qualcosa anche dalle Buste Bio (rimborsano 2 centesimi per ogni busta che appare sullo scontrino) ma vado un po’ a rilento. I prodotti non sono sempre gli stessi e a volte scompaiono per un po’, infatti quando trovo, ad esempio, la salsa Barilla, ne approfitto per comprarne più pezzi, facendo scorta a casa e trovandomi un paio di euro guadagnati su T-Frutta.

Emily

Pazza per gli sconti e le opportunità di risparmio, dipendente dallo shopping e dalle belle parole. Ho cominciato aiutando amici e parenti a trovare l'offerta migliore ogni volta che dovevano effettuare degli acquisti, ma poi ho pensato di riassumere quelle ricerche e gli esiti del mio shopping in un "diario". Nell'era degli smartphone mi sono adeguata volentieri e ho deciso di scrivere online: così risorge Omaggi.net :)

Lascia un commento: è sempre gradito :-)