Tutti pazzi per le food box: come risparmiare online

Se ne vedono sempre di più in giro e attirato non solo l’attenzione, ma anche il palato: mi riferisco alle food box, scatole con prodotti a sorpresa che possono essere acquistate singolarmente o tramite abbonamento mensile.
Una delle prime è stata Degustabox, sebbene con prodotti più industriali rispetto a ciò che si trova adesso: ortaggi, verdure, frutta presi dall’orto e spediti a casa di famiglie, coppie e single di tutta Italia.

Quomi

Il punto forte di Quomi sono le ricette, un fantastico omaggio che aiuta a realizzare un buon piatto con gli alimenti ricevuti. Insomma: anche i meno fantasiosi o avvezzi alla cucina così trovano una soluzione alla cena. Penso che prima o poi proverò, anche solo per poter raccontare cosa si riceve. Una settimana per 2 persone con 3 ricette costa € 39 ma al momento è possibile acquistarla a € 29,90 grazie a un pacchetto su Groupon4 settimane per 2 persone con 3 ricette ha un costo di € 156, che con l’attuale 52% di sconto del coupon scende a € 74,90.

La prima domanda che mi è venuta in mente ovviamente è stata “ma queste ricette sono sempre le stesse?”; in realtà no, perché il menù cambia tutte le settimane. Nell’offerta di Groupon vengono riportati alcuni esempi:

  • baccalà alla napoletana con polenta
  • pizzoccheri valtellinesi
  • ravioli alla zucca con crema di Parmigiano e salvia
  • filetto di branzino con finocchi e pesto di salvia
  • gulasch di manzo con zucca e patate
  • sovracosce di pollo al cartoccio con champignon trifolati
Food Box Quomi

Primotaglio.it

Non tutte le food box sono a sorpresa: su Primotaglio.it c’è un’ampia scelta per tutti i gusti, sia per quanto riguarda i latticini che per quanto concerne i prodotti eno-gastronomici. In particolare, al momento trovate la food box Primotaglio.it in offerta su Groupon

: è possibile acquistare ben tre box a prezzo scontato usufruendo dell’ennesima offerta su Groupon.

  • Box Eros a 19,90 € invece di 30,50 € (Falanghina Benevento IGP 75 cl + torta caprese da 750 g – cuore)
  • Box Cupido a 29,90 € invece di 43,95 €
    (ciliegine di mozzarella da 300 g, scamorza affumicata da 200 g, olive nere Itrane da 250 g, olive verdi da 250 g, capocollo da 140 g, pizza di scarola da 1 kg, Aglianico Benevento IGP 75 cl
  • Box Venere a 39,90 € invece di 60,97 €
    (mozzarella al latte di bufala da 300 g, primo sale alla rucola da 250 g, ricotta di latte vaccino da 250 g, salame Napoli da 400 g, pane Cafone da 500 g, gnocchi di patate da 500 g, passata di pomodoro da 550 g, olive nere Itrane da 250 g, Aglianico Benevento IGP 75 cl, sfogliatella frolla 1 kg – cuore)

Mistery Box di WeBeers

Proprio così: non solo food, ma anche beer! Per gli amanti delle birre artigianali, la mistery box di WeBeers è un regalo da doversi fare, specialmente con la scusa del coupon di Groupon che consente di rispamiare:

  • Mistery box con 6 bottiglie di birra artigianale da 33 cl a 14,99 € invece di 24 €
  • Mistery box con 12 bottiglie di birra artigianale da 33 cl e spedizione inclusa a 29,99 € invece di 52 €

Sicuramente da farci un penserino! Se volete scegliere da voi le birre da ordinare, è comunque possibile acquistare un buono da € 25 a soli € 10. Trovare la Mistery Box WeBeers su Groupon

.

My Cooking Box

Cercando online ho trovato anche questo sito web, ossia My Cooking Box. Sullo shop potrete scegliere fra Primi Piatti, Secondi Piatti e Tutte le linee. Il prezzo minimo è di € 15 per un piatto (es. Polenta con funghi porcini 3 porzioni, Trofiette con pesto genovese e pinoli tostati x 2). Al momento le box disponibili sono una decina e probabilmente il numero aumenterà col passare del tempo. I prezzi forse non sono competitivi però come quelli delle altre food box, ma magari i prodotti sono più buoni.

Non so se ordinerò una food box a breve ma sicuramente una la acquisterò, almeno per raccontarvi se ne vale la pena o meno. Una cosa è certa: questo trend è impazzato in altri stati, soprattutto negli USA, e negli ultimi anni ha cominciato a diffondersi anche qui in Italia. La curiosità è normale e penso che la qualità non manchi, perché sennò questo settore sarebbe morto già alla nascita. Tra l’altro noi italiani, quando si tratta di cibo non ci facciamo fregare! Spero di poter aggiornare presto l’articolo con nuove food box e una recensione dei vari servizi. Se avete già esperienza a riguardo, raccontatela con un commento: potrebbe essere d’aiuto 🙂

Iscriviti alla newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti alla nostra newsletter e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Lascia un commento: è sempre gradito :-)

No Comments Yet.

Previous
Ditano colpisce ancora: ottimi prezzi e tanti campioncini
Tutti pazzi per le food box: come risparmiare online